Come visitare la DMZ coreana (zona demilitarizzata) - Una guida completa 2024 - IVisitKorea
Guida definitiva alla DMZ

Come visitare la DMZ (zona demilitarizzata) coreana: una guida completa 2024

Visitare la DMZ (zona demilitarizzata) coreana è ora uno dei famosi viaggi di un giorno che puoi fare da Seul. È un posto imperdibile per conoscere la storia coreana e i visitatori possono recarsi nella zona demilitarizzata solo con una visita guidata. Assicurati di prenotare il tuo orario e programmarlo per l'inizio del tuo viaggio. A volte, la DMZ si chiude con poco o nessun preavviso.

Supponiamo che i principali punti di ingresso alla Zona Demilitarizzata Coreana (DMZ) siano chiusi ai turisti per motivi politici. In tal caso, dovresti preparare un itinerario limitato. Anche se lo sono, ci sono comunque siti dove puoi andare per dare un'occhiata all'orizzonte settentrionale. Sei interessato a leggere oltre? Come raggiungere la zona demilitarizzata coreana da Seul e da altri luoghi!

Hai fretta di trovare i migliori tour DMZ?

Leggi anche:

Un'introduzione alla ZDC coreana

Cos'è la DMZ coreana (Zona demilitarizzata)?

DMZ coreano

Fonte: onedaykorea.com

La parola "DMZ" sta per "Zona demilitarizzata". La zona demilitarizzata coreana (DMZ) è stata creata nel 1953 e separava approssimativamente i due paesi in cui l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti condividevano il potere dopo la seconda guerra mondiale. Lungo il confine tra i due Paesi esiste una zona cuscinetto non armata.

La Zona Demilitarizzata ha una lunghezza di circa 250 chilometri (160 miglia) e una larghezza di circa 4 chilometri (2.5 miglia). L'accordo di pace che ha posto fine al conflitto è stato ratificato nel 1953. Tuttavia, poiché non è mai stato concordato un cessate il fuoco, le parti sono ancora tecnicamente impegnate in combattimento dopo che sono trascorsi sessant'anni. Non ci sono truppe di stanza all'interno della Zona Demilitarizzata (DMZ), anche se entrambi i lati della striscia di territorio di 4 chilometri che divide la Corea del Nord e quella del Sud sono tra i più armati al mondo (eccetto nella JSA).

Storia della zona demilitarizzata

Nel 1953, la Corea fu divisa a metà a causa della guerra di Corea, che era ancora in corso. Anche se ora le cose sono più tranquille tra i due paesi, sono ancora in guerra. La divisione nella penisola ha causato la divisione delle famiglie, la morte delle persone, la povertà delle persone e una terribile dittatura nella Corea del Nord.

La DMZ separa la Corea del Nord, che è un paese comunista, dalla Corea del Sud, che è un paese democratico. Si trova sul 38° parallelo, la linea di demarcazione originale dopo la seconda guerra mondiale. Gli Stati Uniti controllavano una parte e l'Unione Sovietica l'altra. La DMZ è stata creata quando la Corea del Nord e la Corea del Sud hanno concordato nel 1953 di spostare le loro truppe indietro di 1.2 miglia.

Nota: Il confine tra Corea del Nord e Corea del Sud è chiuso. Ciò significa che NESSUNO può attraversare il confine tra le due Coree. Non puoi andare direttamente dalla Corea del Sud alla Corea del Nord o viceversa. Devi fermarti in un paese terzo come la Cina o la Russia per metterti tra le due Coree. L'unico posto in cui puoi fare qualche passo dall'altra parte sono le sale conferenze T1-T3, chiamate anche "case blu". Questi edifici a un piano simili a tende si trovano proprio sulla linea tra i due lati.

Dov'è la ZDC coreana?

La DMZ corre lungo l'intero confine settentrionale della Corea del Sud. I turisti tendono a visitare le parti più popolari della DMZ, ma puoi trovarle in più di un posto. Elencheremo i luoghi che puoi vedere lungo la DMZ, iniziando da quelli più facili e popolari e proseguendo da lì. Non devi preoccuparti nemmeno quando i tour sono finiti perché ci sono ancora alcuni posti fantastici da visitare.

Trova e confronta le migliori attività in Corea!

Perché vale la pena visitare la ZDC coreana?

DMZ coreano

Fonte: wired.com

I tour DMZ non ti permettono di entrare in Corea del Nord. L'unico modo per attraversare la Corea del Nord è visitare l'area di sicurezza congiunta, che costa molto di più che andare nella zona demilitarizzata. L'unico modo per entrare in Corea del Nord è recarsi nella Joint Security Area (JSA). Questo è un edificio nel mezzo della DMZ dove i due paesi a volte si incontrano per discutere e cercare di porre fine alla loro guerra in corso.

L'esercito svizzero e svedese è l'unica cosa nella zona smilitarizzata coreana che non fa parte di nessuno dei due paesi. Negli ultimi anni, ci sono stati anche piani per eliminare le mine terrestri in tutta l'area DMZ.

Quando vai nella zona demilitarizzata coreana (DMZ), puoi saperne di più su come i due paesi sono stati divisi e su come la guerra e la tensione tra la Corea del Sud e la Corea del Nord continuano ancora oggi. Ti aiuterà a capire i problemi che questa guerra sta affrontando in modo diverso.

La DMZ era un terreno agricolo ed è diventata un campo di battaglia dove sono stati fatti molti danni. Dalla fine della guerra, è rimasto quasi intatto ed è tornato alla natura in grande stile, rendendolo uno dei luoghi più puliti e meno sviluppati dell'Asia. La zona ha molti ecosistemi diversi, come foreste, estuari e zone umide, dove gli uccelli migratori amano uscire. Ospita dozzine di specie di pesci, orsi neri asiatici, linci e altri mammiferi, oltre a centinaia di specie di uccelli, tra cui le gru dalla nuca bianca e dalla corona rossa in via di estinzione. Se i combattimenti non ricominciano, la fauna selvatica della DMZ potrebbe essere maggiormente a rischio a causa di oltre un milione di mine terrestri e altri ordigni inesplosi.

Cosa fare nella ZDC coreana?

Fonte: borderofadventure.com

Il ponte della libertà, l'Osservatorio Dora, la stazione Dorason e il terzo tunnel di infiltrazione sono i luoghi principali da vedere nella zona demilitarizzata. La Joint Security Area, chiamata anche Panmunjom, è un altro luogo in cui vanno alcuni tour.

La DMZ in Corea del Sud ha molto a che fare con le persone che vogliono conoscere la storia e la politica. Durante un tipico viaggio nella zona demilitarizzata, potresti vedere Imjingak Park, che è stato costruito come luogo sicuro dove i rifugiati nordcoreani potevano andare a sentirsi meglio. Passerai accanto allo Stagno dell'Unificazione, a forma di penisola coreana. Questo è un bel posto per fare foto. La Campana della Pace è proprio accanto allo stagno.

Attraversando il Ponte della Libertà, costruito nel 1953 e utilizzato per liberare 12,773 prigionieri, potrai camminare nella storia. Il terzo tunnel di infiltrazione è un altro posto da non perdere. Una delle parti più intriganti del tour è probabilmente entrare nel tunnel. È lungo 1,635 metri, alto due metri e largo due metri. Nel 1978, la Corea del Sud è stata la prima a trovarlo. Il tunnel è stato costruito in modo che il Nord potesse spiare il campo nemico.

Puoi avere una buona visuale della zona demilitarizzata coreana (DMZ) dall'Osservatorio Dorasan (Dora). Puoi anche vedere direttamente nel misterioso Nord in una giornata limpida. Per le persone interessate alla storia, la sala espositiva DMZ e il teatro DMZ hanno molti fatti, documenti e foto interessanti degli anni.

Scelte stagionali di IVisitKorea!

Cosa portare nella zona demilitarizzata coreana?

  • Passaporto! – Porta sempre con te il passaporto. Supponiamo che tu non abbia accesso con te. In tal caso, le compagnie turistiche non ti permetteranno di partecipare perché entrerai in aree con un alto livello di sicurezza militare.
  • Spuntini e acqua - Dovresti portare degli spuntini, cibo leggero e molta acqua per sostenere la tua energia fino a quando non raggiungi di nuovo Seoul. Se sei adeguatamente rifornito, ti divertirai molto di più durante il giorno e il viaggio in autobus ti darà un sacco di tempo per mangiare.
  • Crema solare: dovresti portare una protezione solare se prevedi di viaggiare durante l'estate. Può raggiungere temperature molto elevate.

Qualche consiglio per un viaggio nella DMZ?

  • Vestirsi come uno sciattone non è adatto a questo viaggio, soprattutto se stai facendo un tour della zona che l'USO sta organizzando. Un codice di abbigliamento vieta l'ombelico scoperto, le scarpe aperte in punta, i top senza maniche e i jeans strappati. Tieni presente che un turista vestito in modo inappropriato rischia di entrare a far parte della propaganda nordcoreana.
  • Assicurati di prenotare in anticipo, poiché molti tour richiedono prenotazioni da due a cinque giorni prima.
  • Non dimenticare il passaporto. Non puoi vedere i luoghi essenziali senza di loro.
  • Se desideri visitare la JSA, devi firmare una liberatoria riconoscendo che nessuno sarà ritenuto responsabile per eventuali incidenti, lesioni o morte. 
  • Se c'è un aumento della tensione al confine, il tour potrebbe interrompersi bruscamente in qualsiasi momento. Ciò indica che non è garantito che sarai in grado di inserire l'UNC MAC presso la JSA, né è garantito che tu possa scattare una foto oltre confine.

Shopping e souvenir nella zona demilitarizzata coreana

Il negozio di articoli da regalo a Campo americano Bonifas, che si trova vicino a Panmunjeom, vende una varietà di cimeli unici, come magliette e tazze, che serviranno come promemoria del tempo che hai passato ad avvicinarti alla Corea del Nord o anche del tempo in cui sei entrato in Corea del Nord stesso nel tranquillo villaggio.

Come raggiungere la ZDC coreana?

Per visitare la Zona Demilitarizzata è necessaria una visita guidata. Viator offre un'ampia selezione di tour DMZ unici tra cui i viaggiatori possono scegliere. La maggior parte dei tour inizia a Seul, compresi i prelievi e le riconsegne in hotel, come parte del loro servizio. 

La regione è raggiungibile in auto da Seul in poco più di un'ora. Solo pochi treni viaggiano da Seoul alla stazione Dorason all'interno della DMZ; tuttavia, è necessaria una visita guidata per vedere le attrazioni della zona.

Come pianificare un viaggio nella DMZ?

Puoi fare un tour da Seoul alla DMZ e le cose che vedi nei tour sono praticamente le stesse. Alcuni tour ti porteranno anche alla JSA se vuoi vederli entrambi. D'altra parte, questi tour costano di più e durano tutto il giorno. La maggior parte delle attrazioni lungo la DMZ può essere vista solo in un determinato momento perché molte aree sono pesantemente armate e dietro la linea di controllo civile. Ora, ecco come scegliere il miglior piano DMZ per te.

Scegli le destinazioni che ti interessano.

Diverse compagnie offrono tour della DMZ. Questo è un modo appropriato per visitare la DMZ in tempo perché ai civili non è permesso andarci senza una guida militare. Non esistono due tour uguali, ma dovresti sceglierne uno in base al tuo budget, alle recensioni dei clienti e alle cose che vuoi vedere. GetYourGuide ed Viator ti consentono di consultare i tour con recensioni, prezzi e conferma immediata. Ecco alcune famose attrazioni tra cui puoi scegliere: l'area di Joint Security (JSA), l'Odusan Unification Observatory, i tunnel di infiltrazione, l'osservatorio Dora e il Freedom Bridge.

Scegliere un giro.

Dopo aver deciso i luoghi da non perdere, puoi selezionare un tour. I migliori tour DMZ sono elencati alla fine di questo articolo. Paghi in anticipo e ottieni rapidamente la conferma, quindi devi portare il tuo voucher al tour. Recensioni, immagini e video facilitano la scelta del tour adatto. Quando prenoti direttamente con le compagnie tradizionali, devi inviare e ricevere e-mail o chiamare avanti e indietro. 

Scattare foto.

Molte strade verso il confine JSA corrono vicino al fiume Han, che divide la Corea del Nord e la Corea del Sud. Sedersi su un autobus e poter vedere passare la Corea del Nord è una cosa molto insolita da fare. La Corea del Nord, vista dal tour bus di ritorno a Seul. Il binocolo dell'osservatorio Dora e Odu offre viste ravvicinate della Corea del Nord.

Una guida completa per visitare la ZDC coreana

Rotta verso la zona demilitarizzata coreana 

Il Korean DMZ Peace Train è un treno turistico che parte da Seoul e va alla DMZ. KORAIL gestisce questo percorso ferroviario. Ci sono tre percorsi che il treno prende: il Dorasan Security Tour, lo Yeoncheon Dreaming Tour e il Cheorwon Security Tour. Ogni pacchetto turistico è un tour di un giorno che va in entrambe le direzioni.

Molti luoghi sono oltre la linea di controllo civile e per questo motivo non sono aperti ai turisti. Iscriviti a un pacchetto turistico come il DMZ Peace Train, gestito da KORAIL, per goderti comodamente la DMZ. I visitatori possono recarsi a Panmunjeom solo con un'agenzia turistica autorizzata. Ancora più importante, le persone che vogliono recarsi nella DMZ devono portare un documento d'identità valido o un passaporto. Si ricorda inoltre ai turisti che scattare foto è molto limitato, quindi dovrebbero controllare prima di farlo.

Stazione Dorasan

Stazione Dorasan

Fonte: viaggio. com

La linea Gyeongui, che va da Seoul a Sinuiju, si ferma alla stazione Dorasan, una delle fermate più a nord della linea. Kim Dae-Jung, l'ex presidente della Corea del Sud, e George W. Bush, l'ex presidente degli Stati Uniti, sono andati alla stazione. La stazione è diventata un segno del lavoro svolto per rendere la Corea un paese.

Parco della Pace Dorasan

Parco della Pace Dorasan

Fonte: tripadvisor.com

Lo stagno nel Dorasan Peace Park ha la forma della penisola coreana e intorno c'è una passerella. Puoi conoscere la storia della stazione Dorasan e l'ecosistema della DMZ nella sala espositiva del parco.

Osservatorio Dora

Osservatorio Dora

Fonte: commons.wikimedia.org

L'Osservatorio Dora è l'osservatorio più a nord sul lato occidentale della ZDC. La città nordcoreana di Gaeseong, la statua di Kim Il-sung e il monte Songaksan possono essere visti con il binocolo. L'area appena oltre l'osservatorio è un comando di avamposto militare, quindi non puoi scattare foto qui. Inoltre, l'osservatorio si trova all'interno della linea di controllo civile, quindi le persone che vogliono andarci devono partecipare al Dorasan Security Tour.

Il terzo tunnel

Il terzo tunnel

Fonte: nytimes.com

Il terzo tunnel di infiltrazione è stato scoperto nel 1978. È stato scavato dall'esercito del nord per spiare l'esercito del sud. Il tunnel è lungo 1,635 metri, alto e largo 2 metri. Si pensa che più di 30,000 soldati avrebbero potuto utilizzare il tunnel in una sola ora. Ora è un'attrazione turistica che ha tutto: una sala video DMZ, sculture con significato, negozi di articoli da regalo e altro ancora.

Prenotazioni:

- In linea: www.letskorail.com

– In loco: è possibile ottenere un pacchetto turistico in ogni stazione dal KORAIL Travel Center. Gli stranieri possono acquistare online i biglietti del treno dalla stazione di Yongsan alla stazione di Dorasan. Tuttavia, se vogliono andare oltre, devono iscriversi al Dorasan Security Tour alla stazione Dorasan.

Attrazioni regionali della zona demilitarizzata coreana 

Attrazioni a Paju-si, Gyeonggi-do

Resort Imjingak

Resort Imjingak

Fonte: inglese.visitkorea.or.kr

Imjingak Resort è un complesso turistico per l'unificazione e la sicurezza che comprende Imjingak, il Centro della Corea del Nord, il Parco dell'Unificazione e diversi monumenti e memoriali. Il Parco Pyeonghwa Nuri ha molti eventi, spettacoli e mostre per promuovere la pace e la riunificazione. Hill of Music, un grande pendio erboso, e Pinwheel Park, dove più di 3,000 girandole colorate girano liberamente nel vento, sono i luoghi più popolari del parco.

Nell'area dell'Imjingak Resort, puoi anche visitare l'Imjingak Peace Land, un piccolo parco di divertimenti, e il National Memorial Hall of the Korean War Abductees, che insegna alle persone le persone che furono catturate durante la guerra di Corea.

Torre dell'unificazione di Odusan

Torre dell'unificazione di Odusan

Fonte: inglese.visitkorea.or.kr

Uno dei luoghi più accessibili da raggiungere da Seoul è l'Odusan Unification Observatory. Questo osservatorio era in cima alla collina con vista sul punto in cui si incontrano i fiumi Imjingang e Hangang. I soldati lo usavano come luogo strategico per sorvegliare e proteggere sia Gaeseong che Seoul. Con l'aiuto del binocolo in loco, puoi guardare la terra nordcoreana dall'altra parte del fiume.

Attrazioni a Yanggu-gun, Gangwon-do

Sala dell'unificazione di Yanggu 

Sala dell'unificazione di Yanggu

Fonte: ygtour.kr

La Yanggu Unification Hall ha immagini che mostrano com'è la vita in Corea del Nord. La sala è stata costruita per essere un luogo in cui le persone potessero imparare a riunire il paese. I visitatori possono anche acquistare cose dalla Corea del Nord e ricordi dell'unificazione.

Osservatorio di Eulji

Osservatorio di Eulji

Fonte: flickr.com

Circa un chilometro a sud della linea di demarcazione militare (MDL) si trova l'Osservatorio di Eulji. Dal punto di osservazione, puoi vedere cinque cime del monte Geumgangsan della Corea del Nord, noto come una delle montagne più belle della penisola coreana. L'osservatorio è anche considerato uno dei posti migliori per vedere il nebbioso bacino del Punch Bowl.

*Nota: Temporaneamente chiuso

Sala commemorativa della guerra di Yanggu

Sala commemorativa della guerra di Yanggu

Fonte: ygtour.kr

Alcune delle battaglie più feroci della guerra di Corea sono avvenute a Yanggu. Lo Yanggu War Memorial Museum è stato costruito per ricordare la lotta e le persone uccise. Nella sala espositiva sono esposte oltre 500 armi e altri oggetti della guerra. In un'altra parte del museo, testimonianze di persone che hanno vissuto la guerra mostrano com'era la vita allora.

Il quarto tunnel 

Il quarto tunnel

Fonte: notessonslowtravel.com

Nel 1990 è stato scoperto il quarto tunnel scavato dall'esercito nordcoreano per entrare nel sud. I visitatori possono entrare nel tunnel solo fino a 100 metri dalla DMZ, dove c'è un blocco per tenerli fuori. All'ingresso del tunnel c'è un centro di educazione alla sicurezza con borracce arrugginite, elmetti e altri oggetti che i soldati nordcoreani usavano durante la guerra.

Nota: in costruzione

Attrazioni a Goseong-gun, Gangwon-do

Osservatorio dell'unificazione a Goseong 

Osservatorio dell'unificazione a Goseong

Fonte: corea.hss.de/en/

Il posto più a nord da cui osservare la Corea è l'Osservatorio dell'Unificazione di Goseong. Al secondo piano della Sala dell'Unificazione c'è una piattaforma di osservazione con un binocolo che le persone possono usare per vedere la Corea del Nord. Nei giorni in cui l'aria è limpida, i turisti possono anche vedere i nordcoreani che svolgono la loro vita quotidiana. Inoltre, la 6.25 Experience Hall dell'osservatorio ha mostre che permettono alle persone di immaginare com'era vivere durante la guerra di Corea. Questi includono la War Experience Room, la Planned Exhibition Room, la Photo Exhibition Hall e altro ancora.

Museo DMZ

Museo DMZ

Fonte: gangwon.to/it/

Il Museo DMZ comprende quattro sale espositive a tema e diversi altri edifici, come un teatro e un particolare centro espositivo. Il museo racconta ai visitatori tutto quello che c'è da sapere sulla DMZ, dalla sua storia alle relazioni sul suo futuro valore ecologico e culturale. A teatro si possono vedere documentari in 3D sulla guerra di Corea e le sue conseguenze. Le persone che vogliono vedere il museo all'Osservatorio dell'Unificazione di Goseong devono pagare un biglietto d'ingresso.

Per entrare, le persone devono fermarsi al Unification and Security Park e registrarsi. Paga per entrare nell'Osservatorio dell'Unificazione dopo aver seguito un breve corso sulla sicurezza. (Non puoi semplicemente entrare nel Museo DMZ)

Hwajinpo

Hwajinpo

Fonte: inglese.visitkorea.or.kr

Hwajinpo è una laguna, un raro tipo di ecosistema in Corea. Le canne vivono in questo lago oceanico e migliaia di uccelli migratori si fermano per vederle. I pini che hanno 100 anni formano una foresta intorno al lago. Il Museo di storia e sicurezza di Hwajinpo si trova in questa bellissima zona. Qui, le persone possono imparare di più sulla storia della Corea e sull'educazione alla sicurezza, che risale a più di 50 anni fa.

Il biglietto d'ingresso al Museo di storia e sicurezza di Hwajinpo comprende la Villa di Kim Il-sung, la Villa di Syngman Rhee, la Villa di Lee Ki-poong e il Marine Eco Museum.

Tour di Panmunjeom

Tour di Panmunjeom

Fonte: klook.com

L'unico posto al mondo in cui i leader nordcoreani e sudcoreani si incontrano è a Panmunjeom e nell'area di sicurezza congiunta che lo circonda. Rimane da oltre 50 anni come rappresentazione della guerra di Corea e del duro lavoro necessario per riunire i due paesi. Poiché Panmunjeom è il posto più vicino alla Corea del Nord, molte persone provenienti da altri paesi vogliono andarci. Le agenzie turistiche offrono molti tipi diversi di tour alle persone interessate.

Il miglior tour DMZ per visitare la DMZ coreana

Molte aziende offrono tour della DMZ e la maggior parte di ciò che vedi nei termini è la stessa. Quindi, cosa include un tour DMZ medio da Seoul?

Miglior tour di mezza giornata DMZ

In un tour di mezza giornata senza stress da Seoul, puoi vedere le parti migliori della DMZ. Il tuo gruppo andrà al parco Imjingak Pyeonghwa-Nuri e al ponte della libertà. Successivamente, visita la DMZ, il Terzo Tunnel e l'Osservatorio Dora. Dall'inizio alla fine, la tua guida fornirà commenti dettagliati per assicurarti di ottenere il massimo dalla tua visita e imparare molto. Avrai tutto il tempo per fare quello che vuoi la sera quando tornerai a Seoul. Visita la DMZ e tutti i luoghi di interesse nelle vicinanze. Viaggia in tutta comodità su un mezzo di trasporto che va in entrambe le direzioni. Tutti i musei ti faranno entrare gratuitamente.

Miglior tour di un'intera giornata nella zona demilitarizzata

Fai un tour di un'intera giornata da Seoul che ti porta alla DMZ (Zona demilitarizzata) al mattino e ritorno a Seoul nel tardo pomeriggio. Il parco Imjingak, il terzo tunnel di infiltrazione, la sala espositiva DMZ, l'Osservatorio Dora, la stazione Dorasan e il villaggio dell'unificazione sono alcuni dei migliori siti della DMZ. Torna a Seoul per il pranzo, poi vai al War Memorial of Korea prima che il tuo tour finisca nel tardo pomeriggio. 

Gita di un'intera giornata da Seoul alla ZDC e al War Memorial of Korea. Con una guida, puoi vedere il meglio della DMZ. Dall'Osservatorio Dora, puoi usare i telescopi per osservare la Corea del Nord. Scopri l'intera storia della guerra di Corea e cosa ha lasciato alle spalle. Trascorri del tempo al memoriale della guerra di Corea. Include pranzo, trasporto, biglietti d'ingresso e prelievo dall'hotel. Il pranzo e un viaggio al War Memorial of Korea sono inclusi se scegli il tour di un'intera giornata.

Il miglior tour privato DMZ

In questo tour della zona demilitarizzata di 8 ore da Seoul, puoi saperne di più sulla storia e la cultura della penisola coreana. Con una guida, puoi vedere la DMZ, dove la Corea del Nord e la Corea del Sud combattono di più. Visita luoghi emozionanti come il Padiglione Imjingak, il terzo tunnel di infiltrazione e il Ponte dell'Unificazione, utilizzato per lo scambio di prigionieri nel 1953. Dall'Osservatorio Dora, puoi vedere il villaggio di propaganda nordcoreano.

Dopo pranzo, andrai alla N Seoul Tower, l'ultima tappa del tuo tour privato. Tour di 8 ore della DMZ con una guida di Seoul Visita luoghi essenziali come il terzo tunnel di infiltrazione e il Ponte dell'Unificazione. Dall'Osservatorio Dora, puoi ammirare il villaggio della propaganda in Corea del Nord. Il N Seoul Tower Tour ti viene a prendere e ti lascia al tuo hotel a Seoul.

Questo è un tour privato quando vengono forniti una guida turistica e un veicolo privato.

Domande frequenti sulla ZDC Corea

D: Quale tour DMZ è il migliore?

R: Il modo migliore per decidere tra le tue scelte è sapere cosa rende ciascuna unica. Un tour di mezza giornata della DMZ visita tutti i luoghi più critici, come il Parco Imjingak, il Ponte della Libertà, il Teatro e la Sala Espositiva DMZ, il 3° Tunnel di Infiltrazione, l'Osservatorio Dora e la Stazione Dorasan. Durante un tour di un'intera giornata nella DMZ, nel pomeriggio viene visitata anche la Joint Security Area (JSA).

È importante ricordare che ci sono più regole per entrare nella JSA. I bambini devono avere almeno 12 anni, c'è un limite al numero di persone che possono visitare ogni giorno (stabilito dal comando delle Nazioni Unite) e le prenotazioni devono essere effettuate almeno 72 ore prima.

Quindi, se vuoi visitare con bambini più piccoli, hai un programma intenso o hai bisogno di prenotare velocemente, dovresti scegliere l'opzione di mezza giornata. Dovresti selezionare l'opzione per l'intera giornata se vuoi rimanere più a lungo ed entrare nella JSA nel pomeriggio.

D: La zona demilitarizzata in Corea è un luogo in cui si svolgono i combattimenti?

R: Anche se la zona demilitarizzata della Corea del Sud è il più vicino possibile a una zona di guerra, di solito non ci sono combattimenti. In altre parole, probabilmente non vedrai sparatorie o altri atti violenti. L’obiettivo principale della Zona Demilitarizzata Coreana è promuovere la pace e dimostrare che la sicurezza può essere raggiunta senza l’uso attivo della forza. Ci sono alcune cose davvero uniche nella zona. 

Q: Quanto dista Seoul dalla zona demilitarizzata?

R: Un cartello a Imjingak dice che ci sono 53 km da Seoul e solo 22 km da Kaesong. La zona demilitarizzata (DMZ) in Corea del Sud si trova a circa 50 chilometri da Seul (38 chilometri da Pyongyang). Il viaggio dura dai 60 ai 90 minuti, a seconda di dove inizi in città e di quanto sono trafficate le strade quel giorno. È necessario superare diversi controlli di sicurezza gestiti dai militari per arrivarci. La tua guida turistica ti chiederà il passaporto e dovrai mostrarlo a un soldato in modo che possa controllarlo.

Q: È abbastanza sicuro andare nella zona demilitarizzata?

R: Anche se la zona demilitarizzata coreana è definita “il confine più pericoloso del mondo”, né i civili né i turisti sono in pericolo. Anche se la DMZ è ancora una zona di guerra, è diventata un luogo dove la pace può durare, quindi è sicuro andarci. L’unica cosa che potrebbe ancora sembrare pericolosa è che molte truppe del Nord, del Sud e degli Stati Uniti proteggono il territorio e possono essere viste pattugliare l’area. Niente di cui preoccuparsi se vuoi visitare la Zona Demilitarizzata (DMZ). Le visite guidate sono consentite e aiutano l'industria turistica del paese.

Q: Puoi passare attraverso la DMZ?

R: In breve, non puoi attraversare la Zona Demilitarizzata in Corea. Questo vale sia per i soldati che per i turisti. Anche se la Corea del Nord e quella del Sud condividono questo confine, le loro politiche di immigrazione e di viaggio differiscono. Il Nord è noto anche per rendere difficile viaggiare, quindi se vuoi addentrarti più in profondità nella Corea del Nord, dovrai ottenere un visto e compilare più documenti.

Ma puoi attraversare la linea di demarcazione militare, il confine tra i due paesi. La linea è all'interno dell'edificio che ospita la Commissione per l'armistizio militare del comando delle Nazioni Unite (UNCMAC). In questo caso, tecnicamente ti troverai in territorio nordcoreano.

Q: Cos'è l'area di sicurezza congiunta?

R: La Zona Demilitarizzata comprende l'Area di Sicurezza Congiunta (JSA). Questo è uno dei luoghi più emozionanti della Corea da visitare all'interno della DMZ. È anche chiamato Panmunjom o il Villaggio della Tregua. Qui si affrontano soldati di diverse fazioni. Il compito della JSA è quello di essere un luogo neutrale in cui i due paesi possono parlare, con l'aiuto della Commissione per l'Armistizio Militare del Comando delle Nazioni Unite (UNCMAC).

Molte regole si applicano alla JSA. Ricordati di prenotare con 72 ore di anticipo, presta attenzione al codice di abbigliamento e assicurati che la persona più giovane del tuo gruppo abbia almeno 12 anni.

Q: Chi possiede la ZDC coreana?

R: L'area DMZ in Corea è un territorio neutrale, il che significa che nessuna delle due parti ne è proprietaria. Supponiamo che ti stia chiedendo chi gestisce la DMZ. In tal caso, la MDL (Linea di Demarcazione Militare) mostra che gli Stati Uniti aiutano a pattugliare l’area, insieme alle truppe di entrambe le Coree. Entrambi i battaglioni hanno regole che dicono loro dove possono e non possono andare durante il pattugliamento. Ad ogni estremità della zona demilitarizzata ci sono due chilometri senza soldati. Nessuno da entrambe le parti può oltrepassare l’MDL. Se lo fai, verrà visto come un atto di aggressione e potrebbe portare a una rissa.

Q: I bambini possono visitare la zona demilitarizzata della Corea?

R: In generale sì. Nella maggior parte dei luoghi in cui i turisti possono recarsi nella DMZ, è sicuro che i bambini stiano con un genitore o un tutore. Ma alcuni siti politicamente più sensibili o pericolosi e quindi non adatti ai bambini piccoli hanno limiti di età. Pertanto, è essenziale controllare i dettagli del tour per vedere se ci sono limiti di età o contattare in anticipo la compagnia del tour. Poiché il Comando delle Nazioni Unite stabilisce queste regole, non possono essere modificate.

Il tour DMZ è un viaggio considerevole per conoscere una crisi umanitaria globale. Non esiste un'unica posizione centralizzata che costituisca la DMZ. In qualche modo, molti visitatori non sembrano afferrare questo concetto. Puoi visitare più aree di quanto pensi. Inoltre, una vasta gamma di attività può essere svolta in modo indipendente entro una ragionevole distanza dalla zona di controllo civile.

3 pensieri su "Come visitare la DMZ coreana (zona demilitarizzata) - Una guida completa 2024"

  1. Il nostro hotel raccoglie i nostri passaporti la notte prima del viaggio mattutino in DMZ. È quello il comune?

  2. Per quanto riguarda un viaggio nella DMZ (Demilitarized Zone), è normale che il tuo passaporto venga controllato in quanto è un'area con rigide procedure di sicurezza. Gli organizzatori di tour spesso raccolgono in anticipo i numeri di passaporto e le nazionalità dei partecipanti per presentarli alle autorità, ma di solito non trattengono fisicamente il tuo passaporto.

I commenti sono chiusi.

"Questa pagina può contenere link di affiliazione, il che significa che potremmo ricevere una piccola commissione, senza alcun costo per te, se effettui un acquisto tramite un link!"